In & Out
NEWS

Genoa Roma In & Out - Brutta opportunità persa al Marassi.

di Giovanni Acone
Redazione de Il Legionario
inserita un mese fa
1210
7:00
744
I Giallorossi si bloccano a Genova contro i rossoblù: al gol di El Shaarawy risponde Romero in extremis. Mirante ci fa soffrire e ci salva causando prima un rigore al 94’ e poi neutralizzando la finalizzazione dell’ex Toni Sanabria. Roma che rimane a meno tre punti dall’Atalanta e a più due sul Torino.
Situazione sicuramente complicata per gli uomini di Ranieri, anche in vista della prossima partita in casa contro la Juventus.
Brutta opportunità persa al Marassi.


IN:

Stephan El Shaarawy

Gioca un primo tempo sprint, cercando di illuminare con passaggi a scavalcare la difesa, mostra di nuovo affinità con Dzeko, con il quale ormai sembra quasi trovarsi a memoria. Nel secondo tempo all’ultima (ipotetica) azione della sua partita, riceve proprio l’assist del bosniaco e incrocia all’angolo di sinistro spiazzando Radu all’ 82’. Rimane in campo e dà tutto, di certo il migliore.


Federico Fazio

L’argentino gioca bene e copre le sbavature dei compagni di reparto, va vicinissimo al vantaggio al 19’, evitato soltanto da un grande intervento del portiere di casa. Cerca di impostare scambiandosi di posizione con N’Zonzi, ma non può fare di più.


Antonio Mirante

Il portiere giallorosso è autore di una buona prestazione nel primo tempo, gioca tranquillo e difende la porta. Nella ripresa riceve qualche pensiero solo da un tentativo di sforbiciata di Lapadula, ma è protagonista a due facce nel finale. Prima diventa complice del pareggio genoano uscendo male sul calcio d’angolo, dopo soli tre minuti sembra invece compiere la tragedia, stendendo Sanabria concede un rigore sanguinoso, ma si fa perdonare ipnotizzando proprio l’ex di turno e concedendo alla Roma un punto.



OUT:


Aleksandar Kolarov

Il terzino sembra non entrare mai in partita, sbaglia appoggi, inserimenti e uno contro uno, lascia spesso ripartire il Genoa e quasi non sa come fare a trovare il varco, l’unico lancio buono arriva nel finale di gara, ma certamente non salva la sua prestazione.


Kostas Manolas

Il greco non è in giornata e si vede: troppo spesso perde l’uomo concedendo un paio di occasioni ai padroni di casa. Soffre Lapadula, per sua fortuna il compagno di reparto (Fazio) gioca bene, forse deve ancora riprendersi completamente dall’infortunio che gli aveva fatto saltare la trasferta con l’Inter.


Nicolò Zaniolo

Impreciso anche lui in questa trasferta, lotta ma non riesce ad esprimere il suo gioco sulla fascia destra, si prende un’ammonizione e viene sostituito. Ci si aspetta di più in queste partite.


Giovanni Acone


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata