Analisi tattica dei gol

CSKA Sofia Roma 2-3 - L'analisi dei gol

a cura di Matteo Bianchetti
Redazione de Il Legionario
inserita un mese fa
117
5:00
733
• 0 – 1 gol di Abraham

 
 


La Roma termina in testa il girone di Conference League con una prestazione convincente in terra bulgara.
Abraham apre le marcature al 15’ dopo una bella azione corale.
Kumbulla verticalizza per Abraham che come suo solito viene incontro per prendere palla, velo e parte in avanti, il passaggio perciò arriva a Borja Mayoral sulla trequarti. Lo spagnolo imposta l’azione d’attacco cercando di nuovo Abraham al centro, una serie di contrasti e Borja è di nuovo in possesso in area, allarga per Karsdorp sulla destra che di prima la mette in area piccola dove c’è Abraham che deve solo appoggiare in porta.
Bravissimo Borja Mayoral a farsi trovare pronto e giocare con la giusta cattiveria agonistica. Importante.
Abraham fa un lavoro eccezionale con la sua fisicità e la sua intelligenza.


• 0 – 2 gol di Borja Mayoral

 
 
​ 

Borja Mayoral trova anche il gol del raddoppio al 34’.
Bove recupera palla a metà campo e si lancia in avanta, salta un avversario sulla fascia destra e punta l’area, mette un cross al centro che attraversa orizzontalmente il campo e arriva dall’altra parte dove c’è Ibañez che la rimette al centro di prima. In mezzo si fa trovare Borja Mayoral che devia il pallone con il tacco e sorprende tutti. 0 a 2.
Ottimo il lavoro di Bove, al debutto dal primo minuto. Intelligente nella lettura del passaggio avversario e bravo a sfruttare lo spazio.
Eccezionale il colpo di genio di Mayoral.


• 0 – 3 gol di Abraham

 
 


Nella seconda frazione di gioco la Roma chiude la partita con la doppietta di Abraham.
Scambio sulla trequarti fra Mayoral e Abraham, l’inglese vede Karsdorp salire sulla destra e lo premia con un passaggio filtrante e si lancia in area. L’olandese controlla e mette al centro di nuovo per Abraham che stoppa di pette, finta il tiro mandando fuori tempo due difensori e poi calcia in rete.
Ancora una volta si mette in mostra Abraham nella sua intelligenza e completezza tecnica. Smista il pallone e va in area a metterlo dentro. Decimo gol stagionale.
Quinto assist per Karsdorp, non male per un terzino.


• 1 – 3 gol di Čataković

 


I giallorossi si rilassano e il CSKA Sofia accorcia le distanze con Čataković.
I bulgari trovano spazio sulla sinistra giallorossa, saltano le marcature, pallone al centro e gol di Čataković.
Troppo facile per i bulgari. La Roma perde concentrazione e nessun giocatore riesce a seguire il proprio avversario.


• 2 – 3 gol di Wildschut

 


Altra rete del CSKA Sofia su papera di Fuzato.
Un tiro centrale da fuori area sorprende il portiere brasiliano, probabilmente anche lui con la testa già sotto la doccia calda nel freddo di Sofia.
Negativo questo atteggiamento, perché poteva mettere a rischio una bella prestazione e il primo posto nel girone. Serve più attenzione.


Matteo Bianchetti






Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata