Pagelle
NEWS

Crotone Roma 0-2 - Le pagelle (con video)

La sua Roma non gioca benissimo ma vince con grande merito e con la giusta dose di cattiveria agonistica. (di Emanuele Grilli)
Redazione de Il Legionario
inserita 8 mesi fa
681
10:00
201515
SZCZESNY 6: Il Crotone non crea particolari pericoli verso la sua porta, lui però rimane sempre attento e concentrato, sbrogliando ogni problema con la solita sicurezza.

MANOLAS 6.5: Inizialmente Acosty prova a bruciarlo in velocità ma il greco non si fa intimorire e lo chiude subito senza troppi problemi. Per il resto non sbaglia nessun intervento anticipando tutti con discreta semplicità.





FAZIO 7: Giganteggia come al solito sui deboli attaccanti rossoblù rischiando addirittura di segnare il suo secondo gol consecutivo in maglia giallorossa, gioia interrotta dal palo sinistro della porta.

RUDIGER 6.5: Anche lui come i compagni di reparto non è costretto ad interventi particolarmente pericolosi o decisivi, e per questo motivo si limita al compito difensivo senza spingersi troppo in zona offensiva.

B. PERES 6: Continua il suo percorso di miglioramento con una prestazione sufficiente ma senza spunti particolari. A livello difensivo non sbaglia praticamente nulla, ma davanti i suoi cross non portano a nessun pericolo particolare.

PAREDES 6.5: Nel primo tempo è senza dubbio tra i più disattenti e imprecisi, ma si riscatta nella ripresa con una prestazione più accorta e un lancio strabiliante per il gol del 2-0.

STROOTMAN 6.5: Gestisce ottimamente palla ed è tra i più propositivi nella creazione del gioco, non sbagliando quasi nessun passaggio e mostrando i muscoli con la giusta correttezza.

EMERSON 6: Rispetto alla prestazione con la Fiorentina il brasiliano preferisce rimanere più in difesa piuttosto che spingere davanti, con risultati nel complesso ampiamente sufficienti.

NAINGGOLAN 7.5: Risponde nel modo migliore alle critiche piovute in settimana con il sesto gol stagionale e una prestazione determinante e combattiva. Lanci da manuale e recuperi difensivi completano una prestazione assolutamente convincente.

SALAH 6: Torna in campo dopo qualche settimana di assenza e si vede che deve ancora trovare i giusti meccanismi di gioco. E' però bravo a ricevere il lancio di Paredes e servire al centro Dzeko per il comodo tap in del 2-0.

DZEKO 6: Sbaglia il suo secondo rigore stagionale tirando male e troppo lateralmente, poi si riscatta nella ripresa con il gol del raddoppio a porta sguarnita. La prestazione nel complesso non è stata esaltante, ma intanto siamo a 18 gol stagionali.

SOSTITUZIONI

DE ROSSI 5.5: Sarebbe quasi da senza voto ma non mi è piaciuto molto il suo ingresso in campo, con tanti palloni persi e troppa disattenzione.

MARIO RUI sv: Esordisce ufficialmente in campionato con una discreta caparbietà.

PEROTTI sv: Gioca gli ultimi 3 minuti senza incidere particolarmente.

SPALLETTI 6.5:
La sua Roma non gioca benissimo ma vince con grande merito e con la giusta dose di cattiveria agonistica. Stupisce inizialmente la scelta di schierare Paredes al posto di De Rossi, scelta che alla fine si può dire assolutamente comprensibile. Andiamo avanti cosi.

VOTO DI SQUADRA 6.5: Perchè comunque non abbiamo sofferto particolarmente e abbiamo vinto giocando un discreto calcio soprattutto nella ripresa. La squadra non si è demoralizzata dopo l'errore del dischetto e nel complesso ha sempre mantenuto il pallino del gioco in mano, segnando nei momenti più importanti dimostrando anche un discreto cinismo. Bene cosi.

Emanuele Grilli

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata