Pre Match
APPROFONDIMENTI

Coppa Italia Roma Torino - Pre Match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 4 mesi fa
452
5:00
212020
La vittoria all’ultimo respiro nell’anticipo di sabato ha lasciato un retrogusto dolce ma allo stesso tempo amaro per la Roma, che non ha brillato particolarmente ed anzi per la prima volta in stagione è sembrata veramente in difficoltà. Nessun problema comunque, la squadra in settimana aveva svolto un richiamo di preparazione atletica e quindi si spiega così la prestazione poco brillante.

Ora l’incontro di mercoledì è già un dentro/fuori per la squadra di Di Francesco, non fortunata nel sorteggio con una delle squadre più forti tra quelle a disposizione: il Torino verrà a Roma con qualche cambio ma carico, per provare a fare la sorpresa e regalarsi un inaspettato derby con la Juventus il 3 gennaio, tra pochi giorni.

Cambierà sicuramente il portiere Mihajlovic, con Milinkovic-Savic al posto di Sirigu: davanti a lui dovrebbe tornare Lyanco, partito bene e poi fermatosi per infortunio, al fianco di N’Koulou. Sulle fasce confermato De Silvestri e pronto a rilanciarsi Barreca, dopo un avvio di stagione non facile.
A centrocampo diversi cambi: ci sarà Obi, che si può considerare un titolare per i granata. Al suo fianco Gustafson, regista di coppa, e Acquah.
Davanti nessuno sconto, a parte Ljajic che dovrebbe essere quasi sicuramente fuori gioco per l’infortunio di sabato: Iago Falque e Belotti saranno titolari, a completare il reparto sarà Berenguer.


I precedenti

La prima volta che la Roma ha vinto la Coppa Italia è stato proprio contro il Torino: era il 1964, la finale terminò 0-0 anche dopo i supplementari; all’epoca era prevista la ripetizione, che si giocò addirittura all’inizio della stagione successiva a Torino, terminando 1-0 per i giallorossi (rete di Nicolè). L’ultimo precedente in Coppa risale agli ottavi del 2007/08, che si giocavano ancora in doppia sfida: all’andata 3-1 per i granata, eliminati poi con un secco 4-0 all’Olimpico.

L’arbitro sarà Gianpaolo Calvarese, stesso arbitro che lo scorso anno diresse sempre gli ottavi con la Roma (4-0 alla Samp): nessun precedente invece col Toro in Coppa Italia, tradizione negativa in assoluto (appena 3 vittorie su 16). Calvarese, è giusto ricordarlo, era l’arbitro nella sfida dell’aprile 2016, quando Totti entrò e decise di risolvere la partita a modo suo.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata