Pre Match
APPROFONDIMENTI

Bologna VS Roma - Pre match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 23 giorni fa
285
5:00
511
Ripartire. Questo l’imperativo in casa Roma, dove il tempo e il credito a disposizione dell’allenatore e dei giocatori sta pericolosamente correndo verso l’esaurimento: il tecnico, in particolare, sembra avere ben poche responsabilità vista l’ennesima rivoluzione subita in estate, ma il rischio sembra essere la perdita totale del controllo dello spogliatoio giallorosso.

La trasferta di Bologna, allora, diventa l’ennesimo assist per resettare tutto ed invertire immediatamente la tendenza: la squadra di Inzaghi fin qui ha raccolto appena 1 punto in 4 gare (pareggiando a Frosinone) senza, peraltro, trovare mai la via del gol. I pronostici sono tutti dalla parte della Roma dunque, che pur avendo faticato incredibilmente in questo avvio sembra avere una qualità decisamente superiori ai rossoblu: mai sottovalutare l’avversario però, perché la Serie A continua ad essere un campionato altamente ostico (come ci ha dimostrato anche la sfida di domenica scorsa col Chievo).

Confermato il 3-5-2 per i felsinei. Tra i pali sicuro del posto Lukasz Skorupski, forte del solito desiderio di farsi valere che ha ogni volta che affronta la Roma; davanti a lui il terzetto formato da De Maio, Danilo e Gonzalez. Largo a destra Mattiello (che proprio contro la Roma subì un bruttissimo infortunio nel 2015), in mezzo Nagy sostituisce lo squalificato Pulgar; insieme a lui Poli e Dzemaili, a sinistra ancora titolare Dijks. In attacco Destro avanti su Santander per affiancare Falcinelli, visto che Palacio è ancora out.


I precedenti

Sono ben 70 i precedenti giocati in Emilia, con il bilancio che pende in favore dei padroni di casa: 30 vittorie contro le 19 giallorosse in trasferta; l’ultima vittoria in casa per il Bologna risale però addirittura al 2004-2005, quando la sfida terminò 3-1. Da allora, 4 pareggi e 5 vittorie esterne della Roma. L’anno scorso la gara terminò 1-1: padroni di casa avanti con Pulgar nel primo tempo, pareggio giallorosso di Dzeko nella ripresa.

L’arbitro della gara sarà Davide Massa, fischietto della sezione di Imperia, assistito da Preti e Liberti, con Di Bello al var. Solo una sconfitta su 13 con l’arbitro ligure, arrivata tra l’altro (score positivo quindi in trasferta); 7 vittorie e 5 pareggi a chiudere il cerchio. Con il Bologna, invece, sono ben 5 le sconfitte in 10 precedenti: 3 vittorie e 2 pareggi completano il bilancio.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata