Pre Match
APPROFONDIMENTI

Atalanta VS Roma - Pre match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 5 mesi fa
169
7:00
1455
La ripresa dopo la sosta ha portato un’altra vittoria in casa Roma: il 3-2 interno col Torino ha confermato lo status di una squadra in salute, con ancora alcune lacune abbastanza evidenti ma che decisamente cambiato atteggiamento rispetto ai primi 3 mesi di stagione. La lotta al quarto posto entra ora nel vivo, e la trasferta di Bergamo è un crocevia cruciale di questo gennaio, viste le giustificate ambizioni dell’Atalanta stessa.

La squadra di Gasperini, dopo una partenza piuttosto stentata (complice anche il contraccolpo psicologico in seguito all’eliminazione nei preliminari di Europa League), ha ripreso a macinare gioco e gol: miglior attacco del campionato con 44 gol in 20 partite, con un Duvan Zapata in forma stratosferica, i bergamaschi sono al momento probabilmente la formazione peggiore da affrontare nel torneo nazionale. Un ostacolo non da poco dunque, che la Roma deve però riuscire a superare per confermare quanto di buono visto recentemente.

Gasperini è intenzionato a confermare la difesa a 3, suo marchio di fabbrica da sempre. Berisha tra i pali, si dovrebbe rivedere anche Palomino al centro della difesa insieme all’ex Toloi e all’obiettivo di mercato giallorosso Gianluca Mancini, difensore capace di segnare ben 5 gol in campionato finora (solo Kolarov come lui). A centrocampo è ancora out Freuler, dunque spazio a Pasalic in coppia con De Roon: sugli esterni spazio a Hateboer e Castagne più di Gosens. In attacco confermato il trio con Gomez alle spalle di Ilicic e Zapata.
I precedenti

La sfida di domenica all’Atleti Azzurri d’Italia sarà la numero 57 nella rivalità tra Atalanta e Roma: il bilancio provvisorio è decisamente equilibrato, con i padroni di casa che si sono imposti 19 volte tra le mura amiche contro i 18 successi giallorossi e i 19 pareggi. Lo scorso anno vinse la Roma, 0-1 all’esordio in campionato deciso da una punizione geniale di Kolarov.

La direzione di gara è stata affidata a Gianpaolo Calvarese, della sezione di Teramo, con Passeri e Manganelli come assistenti e Di Bello al var. Sono 11 i precedenti con l’arbitro abruzzese in Serie A, con 8 vittorie e 3 sconfitte: una di queste è un successo dell’Atalanta all’Olimpico, risalente al novembre 2015 (0-2). Per gli orobici invece una sola sconfitta con lui, a fronte di ben 9 vittorie e 2 pareggi.


Francesco Giovannetti



Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata