L'argomento

A Napoli senza paura

di Andrea Monaco
Redazione de Il Legionario
inserita 20 giorni fa
102
4:00
400
Andare a Parigi e pareggiare 2-2 contro il PSG, rischiando inoltre di vincerla, non è mai facile. Questo è il Napoli di Ancelotti: tattico, determinato e con molta classe, soprattutto davanti. Per vincere al San Paolo, la Roma dovrà sfornare una prestazione importante, entrando in campo con l’atteggiamento giusto e giocandosela ad armi pari con i Partenopei, perché lo può fare.

Gli uomini di Di Francesco hanno perso troppi punti in campionato contro le “piccole”, mentre in Champions la squadra va a gonfie vele (3-0 al CSKA Mosca e 6 punti in classifica). La sconfitta contro la Spal ha mosso non poche critiche nei confronti di allenatore, dirigenza e giocatori. Contro la squadra di Semplici è mancata determinazione sotto porta e in mezzo al campo, ma soprattutto attenzione nella fase difensiva. Troppi errori. Con i russi, invece, un’altra Roma: spumeggiante, cinica e con l’atteggiamento giusto.

Dzeko è la certezza e il punto fermo da cui ripartire: 5 reti in Europa, ma appena 2 in Serie A. Il bosniaco ha tutte le caratteristiche per guidare i suoi compagni a Napoli e il suo apporto sarà molto importante. Di Francesco potrà inoltre contare su due giocatori come De Rossi e Kolarov, entrambi reduci da un infortunio al piede, ma recuperati. In partite del genere, la loro qualità ed esperienza possono fare la differenza.

14 punti sono pochi per una squadra come la Roma, che deve scalare posizioni per restare al passo con le prime della classe. Dimenticare i passi falsi commessi fino ad ora e ripartire già da domenica. SIAMO LA ROMA!


Andrea Monaco


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata